La pompa di calore è una tecnologia ad elevate prestazioni e in sintonia con l’ambiente. Il suo principio di funzionamento è assimilabile a quello della pompa idraulica. Una pompa idraulica riesce a trasportare un fluido da un punto posto ad una quota più bassa verso un punto posto ad una quota più alta, colmando un dislivello che misuriamo in metri.

Analogamente, la pompa di calore riesce a trasportare l’energia termica contenuta all’interno di un ambiente, appunto il calore, da un punto a temperatura più bassa verso un punto a temperatura più alta. Proprio come la pompa idraulica. Un edificio presenta questo tipo di dislivello di temperature tra il suo interno e l’esterno. In inverno la temperatura più alta si trova all’interno dell’abitazione mentre all’esterno la temperatura è decisamente più bassa. Viceversa, in estate la temperatura più alta si trova all’esterno e quella più bassa (o almeno così si spera!) all’interno.

Stando alle ultime statistiche (elaborazioni CRESME/SI) sembra che in Italia siano presenti e funzionanti oltre 10 milioni di scaldabagni (elettrici o a gas), per alimentare i quali si ricorre ad un elevatissimo consumo energetico.

Più precisamente, sul nostro territorio sarebbero presenti circa 7,8 milioni di scaldabagni elettrici e 3,0 milioni di caldaie a gas a bassa efficienza, per la produzione di acqua calda sanitaria.

Tralasciando per il momento il consumo relativo alle caldaie a gas, una famiglia di due persone che impieghi un boiler elettrico per la produzione di acqua calda sanitaria, avrà un fabbisogno annuale di energia elettrica di circa 1.350 kWh/anno.

 Ti sei mai chiesto come funziona una pompa di calore? 

Dal diffusissimo split fino a macchine più grandi come lo scaldabagno a pompa di calore?

Per spiegarlo userò una analogia...  

 

Sai cosa fa una pompa idraulica?

Una pompa idraulica trasferisce un fluido da un punto posto ad una quota più bassa ad un punto posto ad una quota più alta, lavorando contro il campo gravitazionale e spendendo una certa quantità di energia durante il corso dell'operazione.

 

Adesso, invece, sai cosa fa una pompa di calore?