Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Sembra che con l'inizio del 2017 i bonus previsti per ristrutturazioni, interventi di miglioramento ed efficientamento energetico degli edifici e per l'acquisto di arredi ed elettrodomestici si ridimensioneranno in maniera considerevole.

Una buona ragione per agire tempestivamente nel caso si voglia operare in una di queste direzioni.

Fintanto che sono disponibili, tuttavia, vediamo come lavorano questi incentivi.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ci sono diversi modi per alleggerire il tuo investimento sullo scaldacqua a pompa di calore, e più in generale sulle tecnologie adatte a raggiungere il risparmio e l'efficienza energetica della tua abitazione o ufficio. Oggi conosceremo un po' più nel dettaglio cosa prevede il Conto Termico.

 

Il conto termico prevede un incentivo, in termini di rimborso,

per la spesa finalizzata all'adozione di sistemi ad alta efficienza energetica

e alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili. 

 

Tra questi dispositivi rientrano, ad esempio, stufe a pellet, termocamini, sistemi di riscaldamento a biomassa, collettori solari termici associati anche a sistemi di solar cooling, sostituzione di boiler elettrici con scaldacqua a pompa di calore, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale già esistenti con impianti a pompa di calore di qualsiasi tipologia (aerotermica, idrotermica, geotermica).